Consulenza Risk Management

Moderari offre supporto in co-sourcing e/o assistenza alla Funzione di Risk Management con l’obiettivo di assicurare e monitorare i rischi attinenti al Primo e al Secondo Pilastro della disciplina prudenziale per le banche e gli intermediari finanziari, informando e supportando il Consiglio di Amministrazione/Direzione circa la prudente gestione di tali rischi. Ciò si esplica attraverso due aree di intervento:

  • il monitoraggio costante delle posizioni di rischio assunte dalla Società (c.d. Risk controlling);
  • la valutazione dell’adeguatezza patrimoniale della Società rispetto ai rischi individuati dalla normativa di vigilanza della Banca d’Italia (Primo e Secondo Pilastro) a cui l’intermediario è o potrebbe essere esposto. 

Inoltre, Moderari supporta la funzione di Risk Management nell’elaborazione di report periodici sulla complessiva esposizione ai rischi della Società, provvedendo alla redazione degli stessi anche con cadenza trimestrale. Per i rischi di primo Pilastro e secondo pilastro, il report prodotto indica l’adeguatezza patrimoniale dell’Intermediario, nonché le variazioni registrate dai Fondi Propri rispetto al trimestre precedente.

La funzione di Risk Management svolge anche il fondamentale compito di monitorare le perdite attese e inattese del portafoglio garanzie e del portafoglio crediti della Società.

Se, ai fini della valutazione delle perdite inattese, rilevano l’attività di controllo e valutazione dei rischi, i requisiti patrimoniali e il capitale interno, per la valutazione delle perdite attese e la conseguente politica degli accantonamenti, occorre svolgere un’attenta attività di monitoraggio delle posizioni in bonis (alle quali si riferiscono gli accantonamenti in bilancio di tipo “generico”) e delle posizioni deteriorate (alle quali, seppure in misura diversificata in relazione al grado di deterioramento, si riferiscono gli accantonamenti in bilancio di tipo “specifico”)

A tale fine, Moderari offre la sua ormai consolidata expertise nello svolgimento dei controlli volti a verificare la complessiva evoluzione della rischiosità dei portafogli, mediante un sistema di monitoraggio periodico delle posizioni (in bonis e deteriorate).

In particolare, Moderari supporta il Cliente producendo la reportistica di seguito dettagliata:

  • Relazione sull’attività svolta: Resoconto delle analisi svolte al termine del ciclo gestionale (cadenza annuale)
  • Processo ICAAP: Regolamento e Resoconto ICAAP ai sensi delle disposizioni di vigilanza con relativi allegati tecnici (cadenza annuale)
  • Report sulla qualità del portafoglio: classificazione dello stock di finanziamenti in essere per qualità del credito, Asset Allocation, verifica della correttezza degli accantonamenti sia per le svalutazioni collettive sia per le analitiche e analisi del credito problematico (cadenza trimestrale)
  • Report sulla situazione patrimoniale: quantificazione dei Fondi Propri dell’Intermediario e dell’assorbimento patrimoniale a fronte dei rischi di primo pilastro e secondo pilastro (cadenza trimestrale). 


CONTATTACI

Consulenza regolamentare per banche, intermediari finanziari, enti pubblici
Attività professionale di cui alla Legge n. 4 del 14.01.2013, pubblicata nella G.U. n. 22 del 26/01/2013

Voglio inviare un messaggio     Voglio iscrivermi alla newsletter



  Dichiaro di aver letto l’informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni

Contact Info

I nostri uffici sono aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13.30 e dalle 14.30 alle 18.00 

I nostri uffici

  • Via XX Settembre, 89 - 00187 Roma
  • (+39) 06 6482.4294
  • info@moderari.com